BLOG

banner-preventivo

Google perfeziona i propri Glass grazie ad un nuovo brevetto

Da molte settimane i Google Glass erano spariti dalle grandi scene del mondo Google ed Android. Dopo essere stati protagonisti anche delle celebre settimana della moda di New York, durante la quale è stato registrato l’intero backstage, i Glass di BigG tornano a far parlare per un nuovo ed interessante brevetto. Per consentire una maggiore ergonomia per ogni singolo utente il colosso di Mountain View avrebbe brevettato un nuovo e tecnologico nasello, il ponte per il naso di qualsiasi paio di occhiali, molto fastidioso e problematico per ogni naso, che per chi come me porta gli occhiali conosce molto bene.

 

Sergey Brin già da molto tempo va a spasso con i suoi bellissimi occhiali tecnologici ma adesso ad arricchirli e renderli meno pesanti per il naso troviamo un nuovo ponte super tecnologico facilmente adattabile ad ogni profilo.

Questa nuova protezione sarebbe in grado di ammorbidirsi ed indurirsi grazie ad un fluido che può variare la propria viscosità tramite appositi controlli elettronici e parametri impostabili dall’utente.

 

Quindi possiamo dire addio al fastidioso segno sul naso che ogni paio di occhiali lascia sul nostro naso. Forse non solo i pesanti Google Glass potranno aiutare gli utenti con questo nuovo brevetto.

Perchè non utilizzarlo anche in altri semplici occhiali da vista o da sole?


Fonte: http://www.androidiani.com/curiosita/google-perfeziona-i-propri-glass-grazie-ad-un-nuovo-brevetto-136452